Endurance Peroni

Magione (PG), Italia – Si è conclusa con la 100 miglia di Magione la stagione 2015 della MM Motorsport. Due le SEAT Leon Cup Racer impiegate nei 16 weekend di gara affrontati quest’anno, che hanno portato alla squadra bergamasca numerose vittorie sia nella Coppa Italia che nel SEAT Leon Cup, il titolo della Seconda Divisone della Coppa Italia per Enrico Bettera, terzo poi nel monomarca spagnolo. Nicola Baldan ha fatto suoi una vittoria e tre podi in quattro apparizioni, mentre ottima è stata la crescita di Luigi Bamonte, alla sua prima stagione completa.

A Magione, la MM  Motorsport si è presentata ai nastri di partenza della 100 miglia con una Leon proprio per Bamonte, che ha affrontato i 64 giri di gara da solo, e una per l’inedita coppia Tibiletti-Aiello. Marco Tibiletti ha fatto il suo debutto nel mondo del motorsport nella seconda parte di gara, mentre per Aiello si è trattato di un ritorno alle competizioni dopo quattro anni di stop.

Il risultato è stato un weekend tutto in crescendo, fatto di buone prestazioni e interessanti crescite. Entrambe le vetture hanno visto la bandiera a scacchi, seconda e terza di classe. Bamonte ha dimostrato un buon passo e un’interessante costanza, segno di una maturità raggiunta dopo un anno di apprendistato, e, senza l’inconveniente di inizio gara in cui ha perso tre giri, avrebbe tranquillamente potuto chiudere nella Top5 assoluta.

Posizionamento simile avrebbe potuto cogliere anche la seconda Leon del team, con Aiello bravo in partenza a raggiungere la terza posizione assoluta dopo esser scattato dalla settima casella al via. Il giovane pilota della MM Motorsport ha corso tutto il suo stint nelle posizioni adiacenti al podio, dimostrando di aver velocemente tolto la ruggine. Marco Tibiletti, dal canto suo, ha concluso la sua prima gara correndo in modo intelligente, badando a non fare danni, mantenere un passo costante e accumulare quanta più esperienza possibile. E’ arrivata così una bella prestazione, che ha fatto portato la ‘strana coppia’ sul secondo gradino del podio di categoria.

E’ stato un weekend strano ma entusiasmante per me – ha raccontato Alessio Aiello, team manager della MM Motorsport che per l’occasione si è rimesso casco e tuta – Sono contentissimo dei risultati che abbiamo ottenuto qui a Magione e durante l’anno. Siamo cresciuti tutti insieme e la prossima stagione puntiamo a migliorare ulteriormente. Voglio ringraziare tutti i nostri tecnici, che hanno saputo rendere le nostre Leon sempre competitive, i nostri piloti Bettera, Bamonte, Baldan, Tibiletti, Sergio e Fabian Peroni per i risultati che sono stati in grado di raggiungere e tutti i nostri partner per il supporto e la vicinanza durante tutta la stagione. Ognuno, a modo suo, è stato fondamentale e ha reso unica questa stagione!

Share