Coppa Italia Turismo

Dalmine, BG – Per il quarto anno consecutivo, Luigi Bamonte conferma il suo impegno nella Coppa Italia Turismo rimanendo sempre fedele alla Honda Civic TCR della MM Motorsport. Vicecampione 2017 della serie del Gruppo Peroni Race, il gentleman driver milanese non cambia il suo approccio, con l’unico obiettivo di divertirsi e portare a casa il miglior risultato possibile.

Il 2019 sarà il mio quarto anno nella Coppa Italia Turismo, per me ormai è come una grande famiglia e sono felicissimo di poter condividere ancora una volta questa esperienza con gli amici della MM Motorsport.” ha commentato Luigi Bamonte, che ha sfiorato il titolo 2017 per soli 3 punti. “Lo scorso anno sono stato costretto a fare solo un programma parziale di gare, quest’anno invece torno ad un impegno full season e la cosa mi rende davvero felice. Abbiamo fatto qualche test in questo inverno che mi ha aiutato a togliere un po’ la ruggine, sono curioso di capire dove mi posizionerò quest’anno. Come sempre l’obiettivo primario è divertirsi, correre con il sorriso è il mio credo. Spero solo di portare belle soddisfazioni al il mio team principal Emanuele e a tutti i ragazzi. In questi anni hanno avuto tanta pazienza, speriamo ne abbiamo anche quest’anno!” ha chiuso scherzando il pilota milanese.

Luigi è ormai un membro della famiglia MM, è con noi quasi da sempre ed è una colonna portante del team. E’ cresciuto tantissimo fino a lottare per il titolo, è sempre positivo anche nei momenti più duri e questo aiuta tanto lo spirito della squadra. Sono davvero felice di averlo ancora con noi!” ha commentato Emanuele Alborghetti, team principal.

La Coppa Italia Turismo scatterà questo fine settimana sul tracciato del Mugello, dove la MM Motorsport schiererà ben quattro vetture.  Già annunciati Mauro Guastamaccha e Alessio Aiello che divideranno l’abitacolo di una Civic TCR FK2, e Luigi Bamonte, che userà una Honda 2018, gli altri due equipaggi verranno svelati nei prossimi giorni.

Share