Home » Piloti » Nicola Baldan

Nicola Baldan

 - MM Motorsport S.r.l.

NICOLA BALDAN

 (Nato a Piove di Sacco PD il 30 maggio 1982)

RIASSUNTO DELL'ATTIVITA' AGONISTICA 

Nato il 30 maggio 1982 a Piove di Sacco (Pd), Nicola Baldan dimostra la sua passione per le quattro ruote già dai primi anni di età. Riesce ad avvicinarsi al mondo delle competizioni solo nel 1998, iniziando come tutti i piloti nel karting, dove matura esperienza fino al 2001.

Nel 2002 il grande salto nel mondo dell’automobilismo con la partecipazione al campionato italiano Open Saxo Cup che conclude al 2° posto fra gli Under 25. Dal 2003 al 2008 Nicola è uno dei migliori protagonisti della Clio Cup Italia, dove conquista il campionato Under 25 nel 2003 con la Scuderia la Torre di Roma e il titolo Junior nel 2007 con il Team Alghisi di Brescia. Nel 2008 manca di un soffio la conquista del titolo assoluto al termine di una spettacolare stagione disputata con il Team Go Race di Roma

Nel 2009 inizia l’avventura in casa Abarth con la partecipazione al Trofeo Abarth 500 Italia. Alla guida di una vettura gestita dalla Romeo Ferraris di Opera (MI), Nicola è autore di un’entusiasmante stagione che lo porterà a conquista due vittorie, sette secondi posti e un terzo posto su 12 gare disputate che gli valgono il titolo di vice campione. L’esperienza maturata nel 2009 si rivela decisiva l’anno successivo, quando Nicola porta a casa sia il titolo italiano che quello europeo con il team V-Action tra le pepatissime 500 con lo scorpione sul cofano. Nello stesso anno disputa anche cinque gare del Seat Leon Supercopa Italia con il Team Rangoni Motorsport in equipaggio con Stefano Curti, ottenendo come miglior risultato un secondo posto assoluto in gara 2 ad Adria.

Nel 2011, Baldan continua nel campionato Abarth, per lui ancora la vittoria nella seria italiana con il Team Forza grazie a sei vittorie e il titolo di vicecampione nella competizione europea.

Il 2012 è l’ultimo anno vissuto nel segno dello scorpione, a bordo nella 500 del Team Forza Service di Torino, Nicola partecipa 5 dei 6 week-end in calendario e conclude il campionato italiano in seconda posizione e quello europeo in quinta (4 gare su 5). Nello stesso anno vince l’annuale gara di beneficenza “24 ore per Telethon” di Adria in equipaggio con Matteo Bobbi, Giovanni Ciraso, Tobias Tauber, Enrico Dell’Onte, Eric Scalvini, Matteo D’amore, Lodovico Bassanini e Luca Gnoli.

Nel 2013 Nicola si tuffa in una nuova avventura e partecipa al trofeo Mini Challenge Italia. Con uno score di ben 8 vittorie e 2 secondi posti in 12 gare, Baldan si laurea Campione della serie al primo anno a bordo di una Mini del Team Mini Milano by Dinamic Promodrive.

Nel 2014 il pilota veneto cambia completamente serie e tipologia di vetture punta dritto verso le potenti vetture a trazione posteriore dell’EuroV8 Series, campionato nel quale debutta a bordo della Mercedes C63 del team R.R.T. di Nico Caldarola. Dopo aver lottato fino all’ultima gara per titolo europeo, Nicola deve arrendersi ad alcuni guai meccanici alla sua vettura proprio nelle decisiva gara finale. Per lui un terzo posto finale in classifica assoluta, primo dei piloti dotati di una Mercedes, grazie ad una vittoria, 4 secondi posti e un terzo.

Oltre alla carriera sportiva, Nicola ha saputo ritagliarsi nel tempo anche un ruolo molto importante all’interno nel settore della guida sicura e sportiva. A maggio del 2006 è entrato a far parte della scuola di Guida Sicura di Quattroruote, nella quale è oggi considerato uno istruttori più stimati. Sempre nel 2006 ha iniziato la sua collaborazione con diverse società impegnate nell’organizzazione di corsi di guida ed eventi in pista. Dal 2008 inoltre riesce ad unire lavoro e passione, mettendo la sua importante esperienza a disposizione di giovani piloti emergenti che vogliono cimentarsi nel mondo delle corse turismo in qualità di istruttore di guida.